Di Stella Regalzi e Mekdes Rocca

Le Maldive

Ciao a tutti! Siamo Stella e Mekdes, due alunne della 2B e in questo articolo vi presenteremo le Maldive, luogo che vorremmo visitare. Le Maldive sono un arcipelago costituito da tre isole principali, collocato nel Mar delle Laccadive, nell’oceano indiano.  La superficie totale delle Maldive è di 298km² e presenta uno sviluppo costiero di 644 […]

Ciao a tutti! Siamo Stella e Mekdes, due alunne della 2B e in questo articolo vi presenteremo le Maldive, luogo che vorremmo visitare. Le Maldive sono un arcipelago costituito da tre isole principali, collocato nel Mar delle Laccadive, nell’oceano indiano. 

La superficie totale delle Maldive è di 298km² e presenta uno sviluppo costiero di 644 km. Il clima tipico è tropicale; nella parte nord-orientale è più secco a causa dei monsoni, presenti da novembre a marzo; mentre nella parte sud-occidentale il clima è piovoso con la stagione monsonica che va da giugno ad agosto.

Le temperature medie vanno dai 26 ai 31 gradi tutto l’anno.

Il mare è sempre caldo, trasparente, basso e sabbioso e raramente mosso; è abitato da pesci multicolore come il pesce trombetta, il pesce pagliaccio, quello farfalla, la scalaria e altri più grossi come lo squalo martello, le balene, i banchi di tonni, i delfini e le tartarughe. La flora sulla sabbia bianca e fine, è composta da palme da cocco, banani, bambù e baniani. Ci possiamo trovare animali tra cui gechi, pipistrelli, rarissimi scorpioni e più di 100 specie di uccelli.

La vacanza alle Maldive costa circa 1.800 o 2.000 euro a persona in alta stagione, mentre in bassa stagione i prezzi scendono fino a 1.200 o 1.500 euro a persona per una settimana. 

Cosa c’è da visitare?

– Isola di Vaadhoo

– Atollo di Baa

– Malè

– Atollo di Lhaviyani

– Atollo di Malè Sud

– Atollo di Malè Nord

– Atollo di Ari

– Atollo di Faafu

– Atollo di Rasdhoo

– Atollo di Baa

Cosa fare in 7 giorni?

  • Visitare Malè (la capitale)
  • Visitare le isole disabitate e selvaggie
  • Fare immersioni
  • La pesca bioluminescente
  • Visitare l’atollo di Baa (un’isola circolare meravigliosa)
  • Gustare la cucina locale 

Quali sono i piatti tipici?

  • Il Theluli mas, una frittura a base di tonno
  •  il Chichandaa satani, un piatto a base di pelle di serpente
  •  il Kaliyaa Birinjee, riso, zenzero e cipolle
  •  il Kukulhu Bis Riha, a base di patate, cocco e curry
  •  il Geri Riha, cioè manzo, curry, coriandolo e cocco

Corrierino | Articoli correlati

Uno spazio di confronto, espressione e crescita per i ragazzi

01 Ago 2023

Di Stella Regalzi e Sara Latino

Il Centro di Arese

Ciao a tutti! Siamo Stella e Sara e in questo articolo vi parleremo del centro di arese. E’ nato il 13 aprile del 2016 ad Arese, in provincia di Milano. E’ il centro commerciale più grande e più famoso d’Europa,  perché comprende 200 negozi, per un totale di 93 mila m² di superficie. Il proprietario […]

01 Ago 2023

Di Giorgia Segat

Furti e mostre benefiche a Verolengo

Oggi, 23/5/2023, i carabinieri della Stazione di Verolengo, una città metropolitana di Torino, hanno denunciato due uominipiuttosto anziani, gravemente indiziati di ricettazione – acquisto di beni illecitamente sottratti da un terzo, o meglio derivanti da un delitto, con conseguenze variabili (dai due agli otto anni di carcere e multa di oltre cinquecento euro) a seconda degli […]

01 Ago 2023

Di Stefano Barbetta

Utah Jazz

STORIA DAL 1974 AL 1979 Nel 1974, a New Orleans, vennero fondati i Jazz. Furono la 18° squadra iscritta alla NBA e la prima partita la persero contro i New York Knicks. Il primo grande passo della squadra fu acquistare Pete Maravich, considerato uno dei migliori giocatori NBA, che però non rese al meglio per […]