Di Matteo Sironi

La storia della Ferrari

La Ferrari è dal 1947 il marchio italiano più famoso nel mondo tanto che nel 2013 e nel 2014 è stato eletto come il marchio più influente al mondo. Fu fondata da Enzo Ferrari nel 1929, che produce automobili da strada e da velocità. Il simbolo ufficiale della Ferrari è il famosissimo cavallino rampante, perché […]

La Ferrari è dal 1947 il marchio italiano più famoso nel mondo tanto che nel 2013 e nel 2014 è stato eletto come il marchio più influente al mondo.

Fu fondata da Enzo Ferrari nel 1929, che produce automobili da strada e da velocità. Il simbolo ufficiale della Ferrari è il famosissimo cavallino rampante, perché si tratta dell’emblema personale di Francesco Baracca maggiore e pilota della prima guerra mondiale abbattuto in volo nel 1918. Sulla parte davanti del suo aereo aveva un cavallino nero rampante,simbolo di coraggio.Per quanto riguarda il colore che contraddistingue da sempre le vetture di Maranello, possiamo dire che esistono tanti rosso Ferrari,ad esempio il rosso Corsa o il rosso Scuderia. 

Nel 2011 sono state vendute 7195 vetture, pari a 2251 miliardi di euro. Nel 2013 la Ferrari ha deciso di produrre meno auto, proprio per mantenere l’esclusività. Il 21 ottobre 2015 e il 4 gennaio 2016 sono due date che vanno ad aggiungersi alle date storiche del marchio del cavallino rampante, in quanto il 21 ottobre è stato quotato per la prima volta alla Borsa di New York e il 4 gennaio è stato quotato anche alla Borsa Italiana. Tra i modelli più famosi della casa automobilistica troviamo le Ferrari  della California,che è il primo modello ad avere la carrozzeria coupe-cabrio con capote in metallo spiegabile e ripiegabile.

Nel mondo della Formula 1, invece, il Gran Premio di Monza è a tutti gli effetti la gara casalinga della Scuderia Ferrari, dove ogni anno, prima del weekend di gara, vengono organizzati eventi e raduni per celebrare l’azienda del Cavallino. Inoltre la prima volta che la Ferrari entrò nella Formula 1 fu nel 1950 e nel 1953 vinse il mondiale per la prima volta.

Corrierino | Articoli correlati

Uno spazio di confronto, espressione e crescita per i ragazzi

23 Apr 2024

Di Elisa Mauri

Il Castello Sforzesco

Ciao, oggi volevo raccontarvi una gita che ho fatto con la scuola al Castello Sforzesco. La mattina del 14 febbraio 2024 sono andata a scuola e una volta che siamo arrivati tutti ci siamo incamminati verso la stazione.  Arrivati alla stazione abbiamo preso il treno e poi la metro. Quando siamo arrivati davanti al Castello […]

23 Apr 2024

Di Giorgia Segat

Un racconto per te – Il calendimaggio

Se amate scrivere e comunicare messaggi profondi, questa iniziativa fa proprio al caso vostro! Il Calendimaggio è un concorso di scrittura a cui sono invitati a partecipare i ragazzi di seconda e terza media – che possono proporre poesie – e delle scuole superiori, i quali possono presentare sia una poesia sia un testo in prosa. Tra tutti, […]

23 Apr 2024

Di Alessandro Gatti

“Federico il grande” di Alessandro Barbero

Ho la passione della storia perché con mio padre parliamo di storia contemporanea, guardo spesso il telegiornale e sempre prima di andare a dormire ascolto i podcast del professor Alessandro Barbero: Ho deciso di leggere questo libro dal titolo “Federico il grande” per approfondire un nuovo argomento. Il libro inizia descrivendo il momento storico nel […]