Di Anna Volpi e Miriam Santambrogio

La festa di fine anno

Ogni anno, alla fine della scuola facciamo una festa per concludere il percorso scolastico. La festa si svolge in questo modo: al mattino, appena arrivati si celebra la messa in giardino, poi si entra in classe per fare la merenda e l’intervallo. A metà mattina gli alunni preparano e allestiscono le aule con i lavori […]

Ogni anno, alla fine della scuola facciamo una festa per concludere il percorso scolastico.

La festa si svolge in questo modo: al mattino, appena arrivati si celebra la messa in giardino, poi si entra in classe per fare la merenda e l’intervallo.

A metà mattina gli alunni preparano e allestiscono le aule con i lavori del secondo quadrimestre. 

Dalle 2.30 alle 5.30 si svolgono i tornei di calcio, basket e pallavolo, e ogni classe si scontra con le altre. Ogni partita vinta sono 3 punti per l’ambitissima coppa della scuola, la Supercoppa.

Dopo i tornei il coro della scuola e quello degli adulti canta varie canzoni preparate nel corso dell’anno e dopo il concerto si cena insieme agli amici e alle famiglie. Di solito dopo aver mangiato c’è un momento libero prima di uno spettacolo tenuto verso le 21.15.

In questa occasione tutti i genitori e i parenti possono entrare a scuola per guardare i lavori dei figli ma anche i tornei.

Ogni anno questa festa è possibile sia grazie ai professori sia ai genitori che aiutano ad allestire i vari banchetti dei libri e delle torte e le strutture.

Noi pensiamo che la festa di fine anno sia una bella occasione per ammirare il lavoro svolto durante l’anno e divertirsi con gli amici facendo sport.

Corrierino | Articoli correlati

Uno spazio di confronto, espressione e crescita per i ragazzi

01 Ago 2023

Di Stefano Barbetta

Utah Jazz

STORIA DAL 1974 AL 1979 Nel 1974, a New Orleans, vennero fondati i Jazz. Furono la 18° squadra iscritta alla NBA e la prima partita la persero contro i New York Knicks. Il primo grande passo della squadra fu acquistare Pete Maravich, considerato uno dei migliori giocatori NBA, che però non rese al meglio per […]

01 Ago 2023

Di Giovanni Viti e Alessandro Scopelliti

Ferdinando Magellano e il suo tesoro

Ferdinando Magellano nasce il 4 ottobre 1480 alla città di Porto in Portogallo. Ferdinando Magellano aveva come obiettivo dimostrare che si poteva arrivare a oriente passando da occidente navigando.  Ferdinando Magellano chiese prima ai re portoghesi di finanziare il viaggio, ma non accettarono, poi andò dalla corona Spagnola che volle pagare la spedizione e nel […]

01 Ago 2023

Di Chiara Merello

La tua vita e la mia – Don Alberto Ravagnani

 RIASSUNTO: Federico ha quasi diciassette anni e vive in una bella casa nel centro di Busto Arsizio. Più volte a settimana frequenta l’oratorio insieme ai suoi amici e al fantastico e originale Don Andrea. Riccardo, invece, i diciotto anni li ha già compiuti e vive nella periferia della città insieme alla sorellina e alla madre […]