Di Giovanni Deriu, Elena Giordano, Annachiara Pini

I cavalieri della Paolo VI

Quando eravamo in prima media alcuni alunni di terza che frequentavano i Cavalieri, un gruppo cattolico di ragazzi delle medie organizzato per la Paolo VI da alcuni nostri professori, sono venuti a proporci di partecipare ai loro incontri che solitamente si svolgono due sabati mattina al mese. I nostri compagni ci hanno spiegato alcune delle […]

Quando eravamo in prima media alcuni alunni di terza che frequentavano i Cavalieri, un gruppo cattolico di ragazzi delle medie organizzato per la Paolo VI da alcuni nostri professori, sono venuti a proporci di partecipare ai loro incontri che solitamente si svolgono due sabati mattina al mese. I nostri compagni ci hanno spiegato alcune delle attività che si fanno durante gli incontri: si gioca, si canta, si discute riguardo domande su argomenti profondi e da quest’anno si mangia pure, infatti chi vuole può portare del cibo e delle bevande da condividere con il resto del gruppo durante la merenda.

Durante l’anno vengono proposte vari tipi di uscite, tra cui incontri con personaggi importanti come il Papa o incontri con altri gruppi di Cavalieri.

Durante un weekend di aprile facciamo la ‘’promessa’’ dove ci si affida ad un Santo, promettendo di essere fedeli ai cavalieri cioè di andarci assiduamente. Durante il mese di luglio c’è la vacanzina, che invece, dura quattro giorni: andiamo in montagna insieme ad altri gruppi di Cavalieri e insieme si fanno camminate, incontri con sacerdoti, giochi e canti. 

Noi, Annachiara ed Elena siamo di seconda e andiamo ai cavalieri da circa due anni e mezzo. 

Giovanni, invece, è di terza e va ai cavalieri da tre anni.  

A tutti e tre piace molto andarci perché ci divertiamo con i nostri amici ed è per questo che abbiamo deciso di scrivere questo articolo.

DOMANDE PER ALCUNI DEI NOSTRI PROF DEI CAVALIERI:

  1. Cosa La spinge ad andare ai Cavalieri?
  2. È mai andato/a ai Cavalieri da giovane? Chi l’ha invitato/a?
  3. Cosa le piace di più dei Cavalieri/ degli incontri?
  4. Cosa cambierebbe/migliorerebbe dei Cavalieri?

MICHELE MATTEONI:

  1. Vengo ai Cavalieri perché è una cosa che mi rende ogni volta più contento, anche le amicizie con i miei colleghi mi spingono a non smettere di andarci.
  2. Quando ero alle medie, non c’erano ancora i Cavalieri, nati verso la fine del liceo, e ci andavo come accompagnatore dei ragazzi più giovani.
  3. La cosa che mi piace di più è che ci divertiamo molto in modo semplice e con cose all’apparenza banali. Inoltre, mi piace che gli alunni raccontano di sé in modo libero e senza chiudersi.
  4. Se potessi cambiare qualcosa dei Cavalieri, cercherei di organizzare più gite nel weekend, cosa che un tempo si faceva ma ormai non riusciamo più.

SALVATORE BIANCO:

  1. Dei Cavalieri mi piace molto poter incontrare gente allegra, che ha voglia di stare insieme e di godersi la vita, ciò mi aiuta a fare lo stesso.
  2. In terza media ho iniziato ad andare ai Cavalieri anche se non sapevo bene cosa fossero: ci andavano i miei amici e io volevo stare con loro.
  3. Ciò che mi piace di più dei Cavalieri è giocare con dei ragazzi molto vivaci e simpatici.
  4. Mi piacerebbe stare di più assieme e condividere più esperienze, per esempio pranzando e/o studiando insieme.

Corrierino | Articoli correlati

Uno spazio di confronto, espressione e crescita per i ragazzi

23 Apr 2024

Di Giorgia Segat

Un racconto per te – Il calendimaggio

Se amate scrivere e comunicare messaggi profondi, questa iniziativa fa proprio al caso vostro! Il Calendimaggio è un concorso di scrittura a cui sono invitati a partecipare i ragazzi di seconda e terza media – che possono proporre poesie – e delle scuole superiori, i quali possono presentare sia una poesia sia un testo in prosa. Tra tutti, […]

23 Apr 2024

Di Alessandro Gatti

“Federico il grande” di Alessandro Barbero

Ho la passione della storia perché con mio padre parliamo di storia contemporanea, guardo spesso il telegiornale e sempre prima di andare a dormire ascolto i podcast del professor Alessandro Barbero: Ho deciso di leggere questo libro dal titolo “Federico il grande” per approfondire un nuovo argomento. Il libro inizia descrivendo il momento storico nel […]

23 Apr 2024

Di Elisa Mauri

Il Castello Sforzesco

Ciao, oggi volevo raccontarvi una gita che ho fatto con la scuola al Castello Sforzesco. La mattina del 14 febbraio 2024 sono andata a scuola e una volta che siamo arrivati tutti ci siamo incamminati verso la stazione.  Arrivati alla stazione abbiamo preso il treno e poi la metro. Quando siamo arrivati davanti al Castello […]